Resort/Hotel
CHECK-IN
CHECK-OUT
Adulti
Bambini
Età Bambini
Prenota

Bandiere verdi e blu 2021: Greenblu presente in 5 località

Ci sono anche le spiagge di Pisticci, Policoro, Polignano a mare, Monopoli e Carovigno nell’elenco delle località balneari dichiarate Bandiera Blu 2021.

Il “prestigioso riconoscimento” assegnato della Foundation for Environmental Education” (FEE) in data 10 maggio 2021 e che “certifica la qualità delle acque e i servizi di balneazione”, rappresenta per moltissimi comuni non solo una ragione in più per proseguire nel percorso di valorizzazione del mare ma anche un valido motivo per costruire un sistema turistico sostenibile e virtuoso sempre migliore.

Greenblu Hotels & Resort insieme alle 5 strutture presenti nelle località che hanno ricevuto il riconoscimento (Argonauti a Marina di Pisticci, Marinagri a Policoro, Borgobianco a Polignano a Mare, Torre Cintola a Monopoli e Torre Guaceto a Carovigno) è pronta a vivere una nuova stagione all’insegna del rispetto dell’ambiente e della sostenibilità.

La bandiera Blu che anche quest’anno sventolerà sui pennoni delle 461 spiagge italiane e sugli 81 porti turistici d’Italia rappresenta l’orgoglio che sapientemente, cittadini, aziende, associazioni e turisti hanno saputo preservare, investendo sul turismo sostenibile e sulla valorizzazione delle risorse paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche.

Bandiera verde – spiaggia a misura di bambino

Una hit parade è stata anche stilata per le destinazioni mare adatte ai bambini: fra le 83 spiagge dislocate nelle diverse regioni della penisola nel 2021 c’è, ancora una volta, Marina di Pisticci, località in cui è presente Argonauti Sea Life Experience. I pediatri italiani che stilano l’intera classifica hanno riconosciuto la località per composizione della sabbia fine, acque chiare e limpide, la presenza di soccorritori, le strutture pensate per la famiglia, i parchi giochi e tanto altro. La bandiera verde si somma alla Bandiera Blu, in una delle città più attente alle tematiche dell’ambiente e alle esigenze delle famiglie.

Iscriviti alla newsletter